Torna a Articoli

Il DNA del mio cane: I caratteri genetici del Cavalier King Charles Spaniel.

order

xCavalier-King-Charles-Spaniel-1.jpeg.pagespeed.ic.wpiiVnDSbE

Il Cavalier King Charles Spaniel è un cane felice ed affettuoso sempre desideroso e pronto a soddisfare. Ama la compagnia e non fa bene quando lasciato solo tutto il giorno. Va d’accordo con le persone e con gli altri animali domestici e la sua natura tranquilla si riflette nella sua crescente popolarità. E’ anche un ottimo cane da compagnia per anziani e persone con problemi di salute. Se lasciata senza una formazione adeguata questa razza è nota per visualizzare alcuni problemi comportamentali.

Le principali preoccupazioni per la salute

Il Cavalier King Charles Spaniel può spesso soffrire di alcuni gravi problemi di salute genetica, tra cui la malattia della valvola mitrale ad esordio precoce. E’ anche soggetto a displasia dell’anca, a visioni varie e a disturbi dell’udito. Curiosità: Il King Charles Spaniel e’ stato incrociato con Carlini per ottenere il moderno Cavalier King Charles Spaniel.

Il test genetico permette di stabilire se il proprio cane ha i tratti tipici del Cavalier King Charles Spaniel  e quali sono le implicazioni nell’avere un cane con questa razza. E’ possibile poi fissare un programma di formazione più efficace, scoprire come premiarlo al meglio, aiutarlo ad esercitare e in generale a vivere una vita più felice.

Per maggiori informazioni relative al test genetico:

https://www.ibdna.it/tests/dna-del-mio-cane/

Altri Articoli su altre Razza di Cani

Il Bulldog e’ gentile e risoluto. E’ coraggioso, ma non vizioso o aggressivo. E’ generalmente dolce e trattabile. Con il suo modo dignitoso, e’ tra i cani piu’ dolci. Clicca qui per saperne di più sul Bull Dog.

L’ Husky Siberiano è resistente e feroce, ma delicato e amichevole. E’ allegro e volenteroso, e sempre un cucciolo nello spirito. Clicca qui per saperne di più sull’Husky.

Questo sito utilizza i cookies. Leggete di più a proposito dei cookies di questo sito.