Tutti Tests

Test Prenatale di Paternità Non Invasivo

“Le recensioni sono state molto utili per dar fiducia al servizio.
Comunicazione fantastica in tutto, professionale ed efficiente. Grazie!”

Jessica – 21 aprile 2018 ★ ★ ★ ★ ★

Chi è il padre del tuo bambino non ancora nato? International Biosciences offre ora il più avanzato test
di paternità prenatale in tutto il mondo è privo di rischi sia per la madre che per il bambino! Il test offre
una precisione del 99,9% e può essere eseguito anche a partire da sole 8 settimane di gravidanza.

Ordina €1095

Test Prenatale di Paternità Non Invasivo

Prezzo: €1095 (+ costo per il prelievo di sangue)
Oggetto del Test: Campioni di donna incinta e presunto padre
Tempistica: 7-10 giorni lavorativi dal ricevimento dei campioni nel nostro ufficio

International Biosciences offre questo avanzato e sicuro al 100% test di paternità durante la gravidanza a soli €1095. Non è necessario alcuno specialista, o complicate procedure di estrazione come l’amniocentesi. I tuoi risultati saranno pubblicati tra soli 7 e 10 giorni lavorativi (dal ricevimento dei campioni in laboratorio) e sono esatti al 99,9%!

Offriamo anche un’opzione per il test rapido con risultati entro 5 ed i 7 giorni giorni lavorativi garantiti (ricordiamo che la madre dovrà essere incinta di almeno 10 settimane). Il costo aggiuntivo per il test rapido è di €265!

Opzioni test di Paternità Prenatale

I principali vantaggi del nostro test prenatale sono i suoi livelli di accuratezza senza precedenti, e la totale mancanza di rischi sia per il feto in via di sviluppo che per la madre. Essendo il test di paternità prenatale più avanzato, rappresenta un’alternativa migliore ai metodi tradizionali in molti aspetti; la seguente tabella confronta e contrappone questo test con le procedure mediche più tradizionali per l’estrazione del DNA fetale.

Test invasivi (amniocentesi/prelievo dei villi coriali) Test non invasivi
Quando può essere effettuato il test? L’amniocentesi può essere eseguita a circa 15 settimane e le biopsie corioniche (CVS) tra le 10 e le 12 settimane. Si possono fare a 6 settimane dal concepimento (questo significa che sarai nella tua ottava settimana di gravidanza, a partire dal primo giorno del tuo ultimo periodo mestruale).
Raccolta dei campioni I campioni per i test invasivi prenatali possono essere raccolti solo da un ostetrico/ginecologo che utilizza un anestetico locale. I campioni possono essere raccolti da qualsiasi professionista preparato. Non c’è bisogno di alcun anestetico. Per la madre serve solo il campione di sangue (più di 6 ml in volume). Il campione per il papà può essere di unghie o saliva (raccolta con i tamponi dalla bocca).
Differenza di costo I costi per i test invasivi possono essere piuttosto elevati in quanto da dividere tra estrazione dello specialista ed esami di laboratorio. Il nostro test è più accessibile in quanto il costo del prelievo del sangue è molto inferiore; l’amniocentesi e la CVS sono costosi.
Livelli di precisione L’accuratezza dei test di paternità con metodi di campionamento invasivi è compresa tra il 98 e il 99%. Il nostro test è costantemente accurato al 99,9%.
Rischi ed effetti collaterali I test invasivi hanno molti effetti collaterali spiacevoli, come indolenzimento, febbre e gravi complicanze come la perdita di liquido amniotico. C’è anche un piccolo rischio di aborto spontaneo. Nessun effetto collaterale e 0% di rischio di aborto spontaneo.

Scopri il Sesso del tuo Bambino

Sarà un maschietto o una femminuccia? Come opzione aggiuntiva per il nostro test di paternità durante la gravidanza, International Biosciences può anche stabilire il sesso del bambino utilizzando lo stesso campione di sangue materno che usiamo per il test di paternità prenatale non invasivo. Il test di paternità e di sesso prenatale può essere scelto aggiungendo altri €155 al costo del test base.

Capire la Scienza dietro il Test

Il sangue della madre contiene quantità variabili di DNA dal bambino che ha in grembo. I volumi varieranno a seconda di quante settimane di gravidanza sono trascorse. Il nostro test è fattibile a partire dall’ottava settimana successiva all’ultimo periodo mestruale. Una volta che il campione di sangue sarà stato consegnato al laboratorio, sarà condotta l’analisi genomica degli acidi nucleici fetali nel sangue materno. Per questo test, procediamo ad estrarre più di 5.000 sequenze di DNA che tecnicamente chiamiamo Polimorfismi a Singolo Nucleotide (SNP).

Il test di paternità prenatale non può essere eseguito nei casi di fecondazione in vitro (FIV), gravidanze gemellari o multiple, gravidanza inferiore a 8 settimane (6 settimane dopo il concepimento) o quando i presunti padri sono parenti stretti. Questo test inoltre non può essere eseguito quando la madre soffre di cancro o pre-eclampsia o ha avuto una recente trasfusione di sangue, midollo osseo, trapianto di organi o terapia con cellule staminali.

Raccolta dei Campioni

Abbiamo creato un kit appositamente per questo test. Tutti i clienti che eseguono un test di paternità prenatale devono utilizzare il nostro kit di raccolta campioni che verrà inviato loro una volta effettuato il pagamento. Il kit contiene 1 provetta per il prelievo di sangue sottovuoto per il campione di sangue della madre, e 2 tamponi per bocca per il presunto padre. Istruzioni e moduli sono forniti all’interno del kit. Un professionista preparato come un flebotomo o un infermiere dovrà compilare una sezione di questi moduli, mentre un’altra sezione dovrà essere compilata dalla madre e dal presunto padre.

È importante sottolineare che questo kit è un kit a rischio ambientale ed è etichettato in modo speciale, rendendolo adatto per la spedizione ddi campioni di sangue. Includiamo anche un servizio di corriere prepagato per la restituzione dei campioni. Consigliamo di far raccogliere i campioni lo stesso giorno della raccolta ed entro un breve periodo di tempo, in quanto dovranno arrivare al laboratorio entro 4 giorni.

Nota: Il volume del DNA fetale nel sangue della madre aumenterà normalmente con il progredire della settimana di gravidanza. Questo test richiede un volume minimo di DNA fetale nei campioni forniti per essere in grado di estrarre abbastanza marcatori genetici fetali. Ogni gravidanza è comunque diversa; la maggior parte dei nostri test ha esito positivo, ma in alcuni rari casi, nel campione fornito non troviamo sufficiente DNA fetale. In questo caso, sarà necessario un altro prelievo. Il cliente non dovrà sostenere alcun costo aggiuntivo per la seconda analisi oltre al costo del servizio per coprire il costo del nuovo kit e della tassa di spedizione.

Maggiori informazioni sulla raccolta dei campioni per il nostro test. Puoi usare il nostro calcolatore di gravidanza per calcolare le date!

FAQs

Posso fornire campioni alternativi alla saliva per il presunto padre?

Sì, l’opzione alternativa è data dalle unghie(sono necessari almeno 7 ritagli). Questo test del DNA richiede campioni di unghie o di bocca prelevati dal presunto padre.

Entro quanto tempo devo inviare i campioni una volta raccolti?

Si consiglia di inviare i campioni il prima possibile dopo la raccolta per minimizzare il ritardo nel raggiungere il laboratorio e il loro potenziale degrado.

La spedizione di sangue può causare problemi?

La confezione e il pacco che forniamo per il nostro kit sono appositamente progettati e hanno un’etichetta esente per la spedizione di materiali biologici. Non dovresti avere problemi nel rimandare i tuoi campioni al laboratorio.

Le precedenti gravidanze o aborti possono influenzare i risultati del test?

Le precedenti gravidanze o aborti non possono influenzare i risultati del test poiché il DNA fetale scompare dal flusso sanguigno materno entro un periodo di poche ore. Tuttavia, i risultati del test possono essere influenzati da altri fattori come il periodo gestazionale, le mutazioni nel DNA della persona, la contaminazione durante la raccolta del campione, la sua conservazione e il trasporto.

Posso inviare altri campioni dopo che i risultati sono stati emessi?

Una volta che i risultati sono stati emessi, il caso sarà chiuso. La società non è in grado di utilizzare i risultati di un precedente test prenatale per ulteriori test una volta emessi i risultati. Se il cliente richiede test aggiuntivi dopo che i risultati sono stati emessi (ad esempio, testare un secondo presunto padre), avremo bisogno di nuovi campioni dalla madre e dal padre. In questi casi, il cliente dovrà acquistare un nuovo test prenatale al prezzo stabilito sul sito.

Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti un'esperienza utente migliore. Utilizzando questo sito web o chiudendo questo messaggio, accetti l'avviso relativo ai nostri cookies