Torna a Articoli

L’Halacha Riconosce il test del DNA?

order

Tuttavia, cosi’ come accade per molti altri rami della scienza, questi metodi entrano direttamente in contrasto con i tradizionali sistemi di credenze religiose. Infatti, secondo la legge ebraica, che ha origine dagli elementi giuridici della letteratura talmudica, è stato affermato che il test di paternità non solo attacca l’essenza stessa della relazione biologica di un individuo con i suoi genitori, ma anche Dio stesso.

Secondo Nidda 31a, che è una dichiarazione talmudica, “Ci sono tre partner nell’uomo: Dio, il padre e la madre. La madre fornisce la sostanza rossa di cui è formata la sua pelle, carne, capelli, sangue e la pupilla del suo occhio “. Purtroppo, il test di paternità non può fare a meno di contraddire questa affermazione, a prescindere dal fatto o meno che debba essere interpretata letteralmente o in modo più metafisico.

Un test di paternità funziona individuando la sequenza unica di DNA che esiste in un individuo. In parole povere, se il DNA è simile a quella sequenza di DNA unica di un’altra persona all’interno di un determinato percentile, c’è una probabilità molto alta che sono separate da un solo salto generazionale. Il test di paternità può includere un candidato di sesso maschile come padre biologico potenziale di un bambino con una certezza del 99,99% o al 99,9999%, in alcuni casi. Per quanto riguarda il grado di precisione del test, si può affermare che vi è soltanto 1 su 100.000 possibilità che un altro maschio scelto a caso dalla popolazione produrrebbe i risultati del DNA stessi. Inoltre, un test di paternità può escludere un maschio candidato con una certezza del 100%. Solo se un test è difettoso – vale a dire. se il DNA è contaminato – le esclusioni o inclusioni prodotte saranno falsate.

Così, il rapporto tra legge ebraica ed il test di paternità è teso sulla base che il tracciare una sequenza di DNA per identificare il padre di un bambino e’ in contraddizione con la disposizione talmudica secondo cui la madre fornisce una quantità molto specifica del bambino e il padre e Dio fanno il resto. La scienza detta che non vi è alcuna terza parte coinvolta nella creazione di un individuo a livello del DNA, la legge ebraica deve essere considerata allo stesso modo degli altri testi sacri che sono stati smentiti dalla scienza. In alternativa, la legge ebraica può conservare le sue radici religiose tradizionali, ma cio’ e’ reso antiquato dalla scienza, non si crede che la madre fornisce il suo bambino con il sangue. Naturalmente, ignorare la scienza significa trascurare l’opportunità di capire qualcosa in modo oggettivo, fattuale. Aggrapparsi ad obsoleti sistemi di credenze religiose, tuttavia culturalmente importanti, e’ come continuare a credere ciecamente verso l’ignoto.

Inoltre, la riluttanza ebraica ad accettare il test di paternità può essere radicata in ragioni di carattere più socio-legali. Per esempio, dimostrando che un bambino non appartiene al marito della madre lo renderebbero automaticamente un Mamzer, una persona nata da una relazione proibita che ha una posizione minore nella comunità ebraica.

Si Contatti la International Biosciences Relativamente al Test di Paternità

L’International Biosciences offre una vasta gamma di servizi di Test di Paternità progettati per fornire indiscutibili risposte a domande emotive. Se si cerca di stabilire la paternità, o la fratellanza o le proprie radici genealogiche, per ragioni di carattere legale o a titolo informativo, siamo in grado di fornire l’adeguato test di paternità a tariffe competitive, con professionalità e riservatezza. Utilizzando lo stato dell’arte della tecnologia siamo in grado di fornire prove conclusive in tempo, ogni volta. Cliccare qui per inviarci un’e-mail.

Questo sito utilizza i cookies. Leggete di più a proposito dei cookies di questo sito.